VISITA: MARSCIANO  – SAN VENANZO – MONTE CASTELLO DI VIBIO – FRATTA TODINA

Introduzione

A circa 30 km da Perugia  percorrendo la SS 3171 si arriva a Marsciano  uno dei centri più produttivi della valle del Tevere, in particolare si distingue per la produzione di tegole, coppi e mattoni . Questa piccola cittadina fu fondata intorno all’anno 1000 e per secoli rimase legata alle sorti di Perugia e dello Stato Pontificio.

San Venanzo si trova a  10 km da Marsciano  percorrendo la SS 3171,  sulle pendici del monte Peglia. Il nome di San Venanzo, deriva da quello di un antico soldato romano (Venanzio o Venanzo). Scavi nella zona del borgo hanno portato alla luce reperti di insediamenti umani remoti che rappresentano una delle più antiche testimonianze della presenza dell’Uomo in Italia.

A 18 Km da San Venanzo percorrendo le SS 317, SP 374, SS 397 e SP 373  si incontra Monte Castello di Vibio, borgo dalle caratteristiche tardo medievali nel comprensorio del Parco fluviale del Tevere.

Fratta Todina si trova a  circa 5 km da Monte Castello di Vibio su una collina alla confluenza del torrente Faena con il Tevere,  probabilmente nel territorio dove esisteva un villaggio che Plinio, nella Naturalis Historia, chiamava Tudernum.

I Monumenti

A Marsciano è possibile visitare una serie di interessanti monumenti:  Torre Bolli e Torre Boccali, due delle sette torri che costituivano le antiche mura; la Chiesa Parrocchiale del XII sec. ristrutturata nel 1896 che custodisce numerosi affreschi; l’abbazia di San Sigismondo, del 1010, antica proprietà dei Cavalieri di Malta.;  il Museo Dinamico del Laterizio e delle Terrecotte che propone un interessante percorso espositivo sul territorio, con visita alle antiche fornaci, la documentazione museale è raccolta nel Palazzo Pietromarchi, edificio del XIV sec. situato nel centro del paese;  la biblioteca Comunale “Luigi Salvatorelli” situata in un vecchio palazzo del centro storico; Palazzo Battaglia, costruito tra  la  fine del XVII e i primi del XIX sec., decorato internamente ed esternamente da Gerardo Dottori nel 1925; la Chiesa della Madonna delle Grazie, quattrocentesca, con una Madonna della Misericordia del 1479.

A San Venanzo meritano una visita: la  Chiesa della Madonna Liberatrice, con un dipinto della scuola del Perugino; la torre, unico resto dell’antico castello medievale  del XII sec.  che dall’alto domina il paese; il Parco e museo vulcanologico ( l’area del parco circoscrive tre piccoli vulcani attivi nella zona circa 265.000 anni fa, mentre il museo è ospitato in un edificio storico di San Venanzo e conserva reperti di numerosi minerali e della rarissima venanzite, una dura roccia basaltica).

A Montecastello di Vibio ci sono molti palazzi medievali e rinascimentali del borgo e il Teatro della Concordia (1808), considerato uno dei più piccoli teatri del mondo, in legno in stile goldoniano con  soli 99 posti a sedere tra platea e palchi; la Cappella della Madonna delle Ceneri  si trova poco fuori dalle mura.

A Fratta Todina è possibile visitare: Palazzo Altieri, tutto conservato nell’antico castrum all’interno delle mura, presenta un’importante e ricca galleria di affreschi di scuola romana raffiguranti scene bibliche; il Convento di Santa Maria della Spineta, a pochi chilometri dal centro, è uno dei più antichi conventi francescani.

Cucina

A Marsciano la cucina locale offre: Salumi, torta di Pasqua (torta al formaggio), torta al testo con i ciccioli o con  prosciutto e salsicce, schiacciata, panzanella, Pasta e legumi, Tagliatelle,  strangozzi, pappardelle o gnocchi al sugo d’oca, di cacciagione o di funghi. Fegatelli  e salsicce di maiale alla brace, spezzatino di coniglio all’arrabbiata, peperonata  scafata di fave fresche. Torcolo con canditi  e uva sultanina, cialde, struffoli, frittelle di riso, pinocchiata, amaretti, torciglione, roccia (pasta arrotolata farcita con crema, cioccolato e alchermes). Vino bianco, rosso e rosato dei colli marscianesi.

San Venanzo è una zona ricca di boschi che offre ottimi piatti a base di funghi e asparagi. Da assaggiare la pizza sotto il fuoco ripiena di prosciutto o maiale ed erba soffritta; carni arrostite, selvaggina, formaggi, cinghiali e lepri. Dolci a base di castagne e frutti di bosco.

A Monte Castello di Vibio potete gustare la zuppa di castagne e ceci, patate con cotiche, pasta fatta a mano condita con  sugo di coniglio.

A Fratta Todina vi consigliamo di gustare la torta al testo con prosciutto e salsicce.

Manifestazioni

A Marsciano si organizzano i seguenti eventi: la “Fiera verde” ad  aprile, mostra mercato dell’ orticoltura e florovivaistica per le vie del centro; “Giugno marscianese” spettacoli ed attività culturali e religiose per celebrare San Giovanni Battista, patrono della città (24 giugno); “Musica per i Borghi” a giugno-luglio , Festival musical e a cui partecipano nomi di rilievo nel panorama della musica italiana e straniera; “Manufacti” a  novembre, mostrato delle terrecotte per le vie del centro storico.

A San Venanzo si organizza: “Maggio Sanvenanzese” 18 maggio con processioni e spettacoli si festeggia il patrono San Venanzio martire

A Monte Castello di Vibio si organizza: “Stagione teatrale” e musicale all’interno  del Teatro della Concordia; la  Festa della Madonna delle Carceri tra la fine di giugno e l’inizio di luglio.

A Fratta Todina si tiene la Fiera di san Michele Arcangelo a maggio con apertura delle taverne , mostre e visite guidate, degustazione dei prodotti tipici e corteo storico.

Ultimi Eventi

  • assisi-estate

Assisi: Eventi d’Estate

Aprile 7, 2024|Commenti disabilitati su Assisi: Eventi d’Estate

Dal 01 Maggio 2024 al 30 Ottobre 2024 Vedi Programma Per informazioni: www.assisiestate.it Ultimi Eventi

  • only-wine-festival

Città di Castello: Only Wine Festival

Aprile 2, 2024|Commenti disabilitati su Città di Castello: Only Wine Festival

Dal 27 Aprile 2024 al 29 Aprile 2024 Vedi Programma Per informazioni: https://onlywinefestival.it Ultimi Eventi

  • todi-la-città-degli-arceri

Todi: La Città degli Arceri

Marzo 31, 2024|Commenti disabilitati su Todi: La Città degli Arceri

Dal 27 Aprile 2024 al 28 Aprile 2024 Per informazioni: www.facebook.com/ArcusTuder Ultimi Eventi

  • Roccanolfi-Veduta

Visita il versante “sacro” dei Monti Sibillini

Marzo 26, 2024|Commenti disabilitati su Visita il versante “sacro” dei Monti Sibillini

VISITA IL "VERSANTE SACRO" DEL PARCO DEI MONTI SIBILLINI Bellezze naturalistiche, ma anche storia, tradizioni e un'immancabile aura di magia, caratterizzano alcuni luoghi più che altri. Per questo nel territorio del Parco possono essere distinti [...]