VISITA: PRECI – NORCIA – CASCIA

Introduzione

Seguendo le strade statali SS 75, SS 3, SS 395, SS 209  e risalendo il fiume Nera, a circa 100 km da Perugia,  si raggiunge Preci, antico borgo medievale, posto su un colle in posizione dominante  la Valle Castoriana.

Il paese fa parte del complesso naturalistico del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, istituito nel 1993 e considerato a buon diritto  fra i più belli dell’Italia Centrale.

Da Preci si raggiunge (dopo aver percorso circa 20 Km)  Norcia attraverso gli abitati di Campi e Forca d’Acarano.

Norcia è una cittadina  di antichissima origine Etrusca, racchiusa da mura medievali del XIII sec. è universalmente conosciuta come la citta natale di San Benedetto (patrono d’Europa) e sua sorella Santa Scolastica.

Da Norcia, riprendendo la SS 396, si arriva prima all’abitato di Serravalle e, poi prendendo la SS 320  si giunge a Cascia.

Cascia è una piccola città di origini preromane. La sua importanza si è estesa anche in epoca romana, lungo tutto il Medioevo fino all’ epoca dello stato pontificio che ne fece un importante presidio ai confini con il Regno di Napoli.

Città natale di Santa Rita, Cascia è considerato uno dei principali centri di spiritualità dell’Umbria, visitato da tantissimi fedeli ogni anno da ogni parte del mondo.

I Monumenti

A Preci si consiglia una sosta presso l’Abbazia benedettina di S, Eutizio, edificio dalla struttura affascinante, realizzato in tre tempi dal 900 al 1300. Eretto su una roccia dove poggia il basamento medioevale, è sovrastato da un imponente campanile del XVII sec.

Il Castello di Preci  del XIV Sec. ha una storia tormentata;  più volte distrutto e ricostruito, nel XVI sec. ospitò un’importante scuola chirurgica.

A Norcia si possono ammirare:

Basilica di S, Benedetto, con un portale in stile gotico (fine XIV sec.); la  Cattedrale di S, Maria Argentea, costruita su un preesistente tempio pagano dedicato alla Dea Fortuna Argentea e poi convertito al culto cristiano nel 111 sec. d.C.

Da visitare poi la Rocca della  Castellina, opera del Vignola, di pianta quadrilatera con torrioni angolari, edificata per volere di Papa Giulio III  per arginare i disordini della prima metà del XVI sec. All’ingresso della città le Marcite, prati perenni resi irrigui dai Benedettini sfruttando le sorgenti a temperatura costante del Salicone e del Torbidone,

A Cascia si possono ammirare:

Altopiano di Chiavano e Villa S. Silvestro, tempio italico importante testimonianza del periodo arcaico;il Museo di Palazzo Santi che espone reperti archeologici; Palazzo Carli, dove ci sono gli archivi e la biblioteca; la  Chiesa di S, Antonio, con dipinti di Scene della passione di Cristo e Storie di S. Antonio (autore  Nicola da Siena); La Chiesa di S. Francesco e la Collegiata di S. Maria.

La Cucina

A Preci potete gustare i prodotti della Norcineria (salami e salamini, salsicce fresche e stagionate, capocolli, mortadella, salumi di daino, di cinghiale e lo zampone di cinghiale tartufato), i formaggi di pecora farciti dal pregiato tartufo nero.

A Norcia

Il tartufo nero di Norcia viene offerto in vari abbinamenti con primi e carni. Qui l’arte Norcina ha trovato la sua nascita e i prodotti della Norcineria sono il vanto di questa zona; gli insaccati sono  lavorati secondo antichissime  ricette tramandate da generazioni. Tra i Formaggi si distingue il pecorino nelle sue  varietà: al tartufo nero, di fossa, di grotta e il così detto pecorino alla cenere.

Si consiglia la degustazione delle  lenticchie di Castelluccio. Di produzione limitata, questo legume dal sapore delicato e inconfondibile vanta una qualità tra le più pregiate d’Italia,

A Cascia

Lo zafferano, tipica e pregiata produzione di Cascia, in tutti i suoi abbinamenti con paste e verdure, Ottimo il pecorino da gustare fresco o stagionato e la ricotta, stagionata sotto la cenere o aromatizzata con il liquore.

Manifestazioni

A Preci

Sacra rappresentazione della Passione di Cristo: Pasqua – Venerdì Santo; Festa di Sant’Eutizio: 23 maggio;la Madonna della Pietà si tiene il  7 giugno ed è una festa patronale; Pane, prosciutto e fantasia ha luogo a giugno – luglio ed è una  Kermesse enogastronomica con il prosciutto in vetrina; Rappresentazione Presepe Vivente a Sant’Eutizio di Preci nel  periodo natalizio.

A Norcia  troviamo i seguenti eventi:

Festa di S. Antonio, 17 gennaio; Celebrazioni Benedettine, 20-21 marzo, in onore di S, Benedetto, patrono di Norcia e d’Europa (ogni anno giunge a Norcia una fiaccola proveeniente da una capitale europea); Mostra Mercato del tartufo nero pregiato di Norcia e dei prodotti tipici della Valnerina, a fine febbraio-inizio marzo; Pasqua – Processione del Venerdì Santo e sacre rappresentazioni della Passione di Cristo; Festa del Piantamaggio, il giorno 30 aprile; Fiorita di Castelluccio di Norcia nella  terza domenica di giugno; Festa del Patrocinio di San Benedetto, 11 luglio; Fiera de sienti ‘m può’ : 16 agosto; la Festa de I Faoni di Norcia, tradizionali falò nelle Gaite, 9 dicembre.

A Cascia  si svolgo i seguenti eventi:

Festa di S. Antonio, 17 gennaio, tradizionale processione in costume seguita dall’asta delle agnelle; Rassegna delle Pasquarelle, domenica seguente al 17 gennaio, con canti e strumenti della tradizione popolare; Pasqua – Processione del Venerdì Santo: sacra rappresentazione della morte di Cristo e processione lungo le vie del borgo.

Mostra mercato dello Zafferano purissimo di Cascia, ultimo fine settimana di ottobre; Mostra Presepi, nel periodo di Natale, lungo le strade del borgo.

Inoltre in onore di Santa Rita ci sono le Celebrazioni Ritiane 21-22 maggio, Grande fiaccolata, per commemorare la morte di Santa Rita.

Al calar del sole vengono accesi migliaia di lumini posti su edifici, strade e prati lungo la valle del fiume Corno. La mattina successiva da Roccaporena, , parte la processione.

Festa delle Rose e delle Rite, ultima domenica di giugno, a Roccaporena.

Ultimi Eventi

  • festival-della-fisica

Pozzuolo Umbro (Castiglione del Lago): Festival della Fisica

Aprile 17, 2024|Commenti disabilitati su Pozzuolo Umbro (Castiglione del Lago): Festival della Fisica

Dal 17 Maggio 2024 al 25 Maggio 2024 Un maggio 2024 dedicato alla scienza con la sesta edizione del, "Festival della Fisica 2024", presso Palazzo Moretti nei giorni 17-18-19-25 maggio 2024. Una [...]

  • festa-degli-statuti

Fossato di Vico: Festa degli Statuti

Aprile 17, 2024|Commenti disabilitati su Fossato di Vico: Festa degli Statuti

Dal 10 Maggio 2024 al 12 Maggio 2024 Vedi Programma Per informazioni: www.facebook.com/festadeglistatuti Ultimi Eventi

  • assisi-estate

Assisi: Eventi d’Estate

Aprile 7, 2024|Commenti disabilitati su Assisi: Eventi d’Estate

Dal 01 Maggio 2024 al 30 Ottobre 2024 Vedi Programma Per informazioni: www.assisiestate.it Ultimi Eventi

  • cantamaggio-ficullese

Ficulle: Cantamaggio Ficullese

Aprile 4, 2024|Commenti disabilitati su Ficulle: Cantamaggio Ficullese

Il 30 Aprile 2024  L'UNICO VERO CANTAMAGGIO È A FICULLE... E SE LO VOLETE VIVE LA STRADA LA SAPETE. ORE 21:00 BORGO GARIBALDI (LA PESA) PIAZZETTA PIAZZA PUERTA DEL SOL SOTTOFOSSI PIAZZA [...]