Dal 25 al 27 settembre prendono il via I Giochi de le Porte, una tre giorni ricca di appuntamenti, durante i quali la città di Gualdo Tadino (PG) s’immerge interamente in un’atmosfera medievale, facendo rivivere l’antico palio dedicato al patrono della città, San Michele Arcangelo che si celebra il 29 settembre.

Gli sfidanti di questo torneo sono gli abitanti dei 4 territori o rioni della città che rappresentano le originarie Porte d’accesso della cinta muraria di Gualdo Tadino: San Benedetto, San Donato, San Facondino e San Martino.

La manifestazione, in cui giochi, storia e cultura si fondono, inizia venerdì 25 settembre con l’accesso del corteo dei tavernieri delle singole Porte, e l’apertura delle rispettive taverne nel centro storico.

La sfilata dell’imponente corteo storico con mille personaggi in costume d’epoca e la lettura del bando di gara si svolgono sabato, mentre domenica si disputano le attesissime gare in cui i appresentanti delle quattro Porte si contenderanno l’ambito trofeo: il “pallium”. Da questo anno, anche nei giorni di lunedì 21, martedì 22, mercoledì 23 e giovedì 24, ci saranno spettacoli in piazza organizzati dalle 4 Porte.

Nella serata di domenica, decretato il vincitore del Palio e bruciata l’effige della “Bastola” (l’irriducibile nemica della città) tutta la popolazione parteciperà ai festeggiamenti che si protraranno nella nottata tra divertimento e assaggi di gustose specialità gastronomiche, servite nelle taverne del centro storico.

Vista l’importanza a cui è arrivata la manifestazione alla sua 38° edizione, quest anno sarà ospitata anche la Blogger Sara Boccolini laureata in Economia del Turismo, che focalizzerà la sua attenzione sulla sfilata del sabato sera considerata una delle più belle rievocazioni storiche in Umbria.

Tutti i musei della città saranno aperti con possibilità di visita con biglietto unico, tra cui l’antica Rocca Flea, capolavoro di Federico II e la mostra “I Pittori dal cuore sacro” curata da Vittorio Sgarbi. www.roccaflea.com, info@roccaflea.com

L’Ente Giochi de le Porte è lieto di pubblicare l’elenco delle strutture ricettive facenti parte del circuito consigliato dall’Ente Giochi (vedi approfondimento sul sito www.giochideleporte.it):

– Ristorante Hostaria da Baccus in Via Calai 1, T. +39 075 91323, M. +39 3381315500, www.hostariadabaccus.it
– Ristorante La Terrazza di San Guido, località San Guido T. +39 329 4416775 (Gianni), T. +39 328 1897714 (Andrea)
– Ristorante Da Lucignolo in Via dei Salesiani 1, T. +39 075 8681917, www.ristorantedalucignolo.it
– Ristorante Albergo Bottaio In Via Nucci 1, T. +39 075 913230, www.hotelristorantebottaio.it
– Ristorante Da Clelia, (da maggio a ottobre) Loc. Valsorda – Gualdo Tadino (PG) T. +39 075 913261, (da novembre ad aprile) Via Giacomo Matteotti 80, T. +39 075 916232

– Albergo Diffuso Borgo Sant’Angelo, Via Imbriani, 06023 – Gualdo Tadino (PG), T. +39 075 9141620, M. +39 349 8408584, www.borgosantangelo.com
– Antico Podere Ferruccio, Loc. Voltole – Gualdo Tadino (PG), T. +39 075 910142, M. +39 335 1293507, www.anticopodereferruccio.com
– Tadinum Romana, Loc. Rasina – Gualdo Tadino (PG), T. +39 075 9141296, M. +39 335 6753389 www.tadinumromana.it
– Domus Santa Croce, Loc. Santa Croce – Gualdo Tadino (PG), T. +39 075 9107238, M. +39 392 1354874, M. +39 340 3432055, www.domusantacroce.com
– Redisenza Col Ciglio, Via Col Ciglio, 163 – Fraz. Morano Osteria, M. +39 335 6994832, M. +39 348 7240456, www.residenzacolciglio.it
– B&B Taino, Via Vittorio Veneto – Gualdo Tadino (PG), T. +39 075 912159, M. +39 333 3021764, www.bebtaino.it
– Casa Burocco, Fraz. Toccio Piaggie – Gualdo Tadino (PG), M. +39 335 783 6653, casaburocco.wix.com/casaburocco

Seguite l’evento, news, approfondimenti fotogallery e tutti gli appuntamenti culturali dell’anno, sul nuovo sito www.giochideleporte.it, seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e se ti piace metti un like.

Per informazioni:

Ente Giochi de le Porte
Via Matteo Pittore ,2 – 06023 Gualdo Tadino (PG)
Casella Postale n. 56

info@giochideleporte.it

www.giochideleporte.it