Dal 3 al 10 agosto alla Libera Università di Alcatraz

L’immaginazione è la virtù della vita diceva qualcuno e un altro poeta aggiungeva: La vita è l’arte dell’incontro.
Mettiamo insieme le due cose e concediamoci una settimana o anche solo qualche giorno o una serata dove parlare, giocare, inventare, cantare, ballare, costruire e soprattutto nutrire la nostra immaginazione insieme a chi dell’immaginazione ne ha fatto mestiere, vita e passione.
E nell’immaginazione ci sta tutto: scrittura, teatro, cinema, musica, arte, filosofia.
E allora Marco Baliani ci farà conoscere il suo teatro narrazione,
Paolo Rossi e Stefano Benni ci racconteranno l’arte di far ridere in modo intelligente,
Claudia Bottini ci farà visitare le Stanze dell’Immaginario,
Lucia Vasini e Mario Pirovano festeggeranno con noi i 50 anni di Mistero Buffo di Dario Fo,
Valeria Corciolani, scrittrice, ci farà entrare nel mondo del giallo con il seminario “Immagina di respirare… le vite degli altri”,
Viola, flauto, violino, violoncello, la musica diventa magia con i GnuQuartet,
Gabriele Gaspardis ci insegnerà che in ognuno di noi c’è un artista fotografo,
Con Marta Alunni Pini esploreremo le infinite possibilità della nostra voce,
Manuele Morbidini e il suo sax per incrociare jazz, musica “colta” e improvvisazione.
E dulcis in fundo il padrone di casa Jacopo Fo ci sorprenderà con un nuovo monologo (è una sorpresa!).
E non è finita qui…

Il tutto condito da i mille boschi dell’Umbria, cibo biologico cucinato divinamente, ottima compagnia, una nuotata in piscina magari per crogiolarsi al sole con un buon libro o meglio, qualcuno che lo legge per noi.

Per info e prenotazioni: Libera Università di Alcatraz, Gubbio (Pg)
Tel. 0759229938-39
Sito: https://www.alcatraz.it/
e-mail info@altraz.it,
https://www.facebook.com/alcatraz.it/